Procedura iscrizione agenti in attivitá con vecchio ordinamento

70

10 ottobre 2012 di Stefano Melia


Per tutti gli agenti che si iscriveranno con il vecchio ordinamento , arriverà un email , ( subito dopo l’invio della domanda ) con scritto quanto segue :

Si comunica che l’istanza presentata in data ../../……ai fini dell’iscrizione dell’elenco in oggetto è stata acquisita con protocollo n. ……………./12 e che ai sensi degli artt. 7 e 8 della legge 241/1990, da tale data si intende avviato il relativo procedimento.

Il termine per la sua conclusione è di 90 giorni, fatte salve le ipotesi di interruzione o sospensione del procedimento previste dal Regolamento OAM.

L’unità organizzativa responsabile del procedimento è l’Ufficio Gestione Elenchi. Degli atti del procedimento potrà essere presa visione presso l’Ufficio menzionato.

L’interessato potrà avere informazioni sullo stato del procedimento accedendo all’Area Privata del portale OAM e cliccando sulla voce “Procedimenti”.

Dell’avvenuta iscrizione nell’elenco, sarà data formale comunicazione all’interessato, con contestuale aggiornamento dell’elenco pubblicato sul portale OAM.

Annunci

70 thoughts on “Procedura iscrizione agenti in attivitá con vecchio ordinamento

  1. Giovanni ha detto:

    Volevo sapere se qualcuno ha già ricevuto la comunicazione di iscrizione al nuovo albo degli Agenti in attività finanziaria, o perlomeno, se conosce i tempi di ricevimento medi fermo restando i 90 giorni di istruttoria ufficiale. La curiosità nasce dal non riuscire ad operare, avendo effettuato già da qualche mese e secondo le norme del Dlg. 141 vecchio ordinamento sul sito OAM un passaggio dall’albo dei mediatori persone fisiche a quello degli agenti, ovvero, dalla impossibilità di acquisire un monomandato che non mi viene concesso senza essere iscritto ufficialmente come agente.

  2. alessio ha detto:

    Ciao qualcuno sa spiegarmi come potermi iscrivere al nuovo albo considerando che non sono tenuto allo svolgimento dell’esame? sul sito ufficiale non capisco nulla.
    Grazie

  3. DOMENICO ha detto:

    Buongiorno mi chiamo Domenico ed ho un quesito da sottoporre.
    Ad oggi sono iscritto come agente in attività finanziaria ( vecchio ordinamento no Oam )e lavoro per una srl,entro il 31 ottobre il mio titolare provvederà(spero!!)ad iscrivere la srl come agente in attività finanziaria e ci chiede di iscriverci come agenti,secondo me sbaglia perche da quanto ho capito un agente non può lavorare per un altro agente(sia persona fisica che società) ma solo avere fino a tre mandati max con operatori che non abbiano prodotti in concorrenza tra loro,pertanto cortesemente le chiedo sbaglio?o come penso posso essere iscritto solo come dipendente/collaboratore,grazie

  4. Marta ha detto:

    Salve, vorrei iscrivermi all’OAM e ho i requisiti per l’esenzione dall’esame, ma una volta entrata nell’area privata non riesco a trovare il modulo di iscrizione. Nella sezione “servizi” c’è solo il modulo per l’iscrizione riservato agli iscritti all’albo dei promotori finanziari, ma non per i vecchi agenti iscriti alla Banca d’Italia. Qualcuno può aiutarmi?
    grazie

  5. francesco ha detto:

    Buon giorno, mi chiamo francesco amm. devo porvi un quesito che in molti nn sanno rispondermi neppure l’OAM: io sono iscritto come Agente in Attivita’ finanziario (u.ic ) dal 22/10/2009, volevo sapere se rientro come iscrizione nel nuovo elenco(oam).Poi volevo sapere i 3 anni del quinquennio corrispondono da oggi (2012) a ritroso o dal 2009 (nonche’ la data di iscrizione al vecchio albo?…Perche’ purtroppo io ho lavorato per un agenzia finanziaria dal 2006-2007-2008-2009 comq back-office, ma l iscrizione come agente l’ho fatta nell’ ottobre 2009..In attesa di un suo riscontro e le porgo i miei saluti.

    • agentifinanzari ha detto:

      Credo che nn rientri nell’esenzione. Ad ogni modo se entri nell’area riservata e ti trovi il link per l’iscrizione con vecchio ordinamento puoi farlo senza esame, diversamente devi farlo. Ciao

  6. francesco ha detto:

    ciao sono sempre francesco amm. nell area riservata al portale mi dice iscrizione promotore finanziario (vecchio ordinamento), andando avanti mi dice iscrizione agenti in attivita’ finanziaria…cosa devo fare? e poi i 5 anni da quando li devo calcolare? dalla data di iscrizione al vecchio albo (u.i.c) o dal 2012?…grazie mille

      • jessica ha detto:

        buona sera, mi chiamo jessica lavoro nel settore finanziario dal 2007, ma sono iscritta nell albo (ex uic) dall 21/10/2009..volevo sapere se nel calcolo dei 3 anni del quinquennio quali anni (redditi) posso inserire dato che la mia iscrizione all albo di agenti in attivita’ e datata il 21/10/2009.Spero mi rispondiate nel minor tempo possibile.grazie e buon lavoro

    • Marta ha detto:

      Francesco e Jessica: siete riusciti ad iscrivervi con l’esenzione dell’esame? a me continua a darmi la possibilità di iscrivermi solo come mediatore, mentre ero iscritta come agente ex UIC…

      • francesco ha detto:

        No non siamo riusciti a iscriverci….dobbiamo fare l esame…anche se l OAM non mi ha dato risposte in merito alle mie richieste….te sei riuscita??

      • Marta ha detto:

        Francesco, scusa il ritardo, ma ho letto la risposta solo ora. Io sono riuscita a risolvere il problema, in pratica l’iscrizione che avevo fatto all’UIC era stata effettuata con un vecchio codice fiscale, successivamente cambiato perchè errato, e all’OAM non avevano agganciato il dato, e questo era il motivo per cui non mi appariva la possibilità di iscrizione. Ho capito il problema solo andando direttamente presso la loro sede (fortunatamente sono di Roma), dove ho trovato una ragazza molto gentile che mi ha spiegato il tutto, poichè non avevano mai risposto alle mie varie mail e fax. Ora sto aspettando i controlli sulla domanda inviata, spero vada tutto ok!

  7. Massimo ha detto:

    Buonasera a tutti sono Massimo sono ammistratore di una soc.in Srl di mediazione creditizia iscritta uic dal 2010 mentre la mia personale risale al 24/09/2008 sempre come mediatore creditizio.Ora mi domando se posso senza dover chiudere la soc con relativi licenziamenti e altri danni vari…itrasformarla in una soc srl di agenzia in attivita’ finanziaria lavorando con il monomandato!! Inoltre in caso di risposta positiva gradirei sapere se l iscrizione Rui alla sezione E come addetto broker la posso mantenere? ( mi sembra di capire che l agente finanziario non possa lavorare con il Broker ma solo con l agente assicurativo) e quindi dovro’ chiedere la cancellazione per poi farmi iscrivere nuovamente nella sez.E ma questa volta da un agente di assicurazione?grazie della risposta e dei consigli che mi darete

  8. rocco ha detto:

    Buonasera, sono amministratore di una societa’ in nome collettivo e non avendo collaboratori o dipendenti vorrei sapere cosa devo inserire nel campo relativo a Dipendenti/Collaboratori quando procedo con la richiesta di iscrizione sul sito dell’Organismo.
    Grazie 1000

    • agentifinanzari ha detto:

      Tu 6 il primo collaboratore della tua società

      • Vernice Francesco ha detto:

        30 ottobre 2012 – 10:36 am

        Vernice Francesco
        Sono iscritto all’albo dei P.F. dal 20/09/2012 senza aver fatto alcun esame avendo avuto i requisiti richiesti certificati dalla Banca presso la quale ho svolto la mia attività lavorativa sino al 7/7/2010. La stessa Banca mi ha rilasciato in data 26/10/2012 certificazione in cui attesta il ruolo e le mansioni da me svolte alle dipendenze che ricomprendevano fra l’altro “la commercializzazione di prodotti finanziari della banca ivi compreso i servizi di finanziamento ed i servizi di pagamento” .Per meglio specificare dal 1993 il sottoscritto è stato responsabile di Agenzia. Dall’ 8 Luglio 2010 ho avviato un contratto di collaborazione con Banca Fideuram . Alla luce di quanto suindicato chiedo di sapere se sussistono i requisiti di professionalità richiesti per l’iscrizione all’OAM senza dover sostenere alcun esame.

        Risposta

        30 ottobre 2012 – 12:08 pm

        agentifinanzari
        si, devi pagare il contributo dimezzato all’Oam, e non necessiti di esame

        Nonostante la vostra risposta affermativa l’ufficio di Direzione della Banca Fideuram continua a sostenere che non possoggo i requisiti perchè
        ” non è sufficiente a dimostrare il requisito di professionalità.
        La nuova disciplina infatti esonera dalla prova d’esame solo quei soggetti che, iscritti nei vecchi elenchi UIC o albo PF per tre anni complessivamente nell’ultimo quinquennio, abbiano effettivamente svolto l’attività di agenzia in attività finanziaria.
        L’iscrizione nei vecchi elenchi UIC o albo PF è pertanto condizione necessaria per un dipendente affinché gli venga riconosciuta l’attività.
        (cfr. FAQ dell’OAM – http://www.organismo-am.it/faq/faqsAgenti/default.aspx#Q63 ).”

        Sono a chiedervi se il requisito della iscrizione per tre anni nell’ultimo quinquennio sia di fatto necessario …. e pertanto non sarà possibile la mia iscrizione all’OAM se non dopo aver sostenuto l’esame.

        Sarei grato per una risposta celere , grazie

  9. Vernice Francesco ha detto:

    Sono iscritto all’albo dei P.F. dal 20/09/2012 senza aver fatto alcun esame avendo avuto i requisiti richiesti certificati dalla Banca presso la quale ho svolto la mia attività lavorativa sino al 7/7/2010. La stessa Banca mi ha rilasciato in data 26/10/2012 certificazione in cui attesta il ruolo e le mansioni da me svolte alle dipendenze che ricomprendevano fra l’altro “la commercializzazione di prodotti finanziari della banca ivi compreso i servizi di finanziamento ed i servizi di pagamento” .Per meglio specificare dal 1993 il sottoscritto è stato responsabile di Agenzia. Dall’ 8 Luglio 2010 ho avviato un contratto di collaborazione con Banca Fideuram . Alla luce di quanto suindicato chiedo di sapere se sussistono i requisiti di professionalità richiesti per l’iscrizione all’OAM senza dover sostenere alcun esame.

  10. maura pelucchi ha detto:

    Buongiorno sono un mediatore creditizio u.i.c dal 2009. Purtroppo però non ho i requisiti reddituali e dovrei fare l’esame per reiscrivermi all’OAM. Avrei bisogno di farlo però come agente in attività finanziaria in quanto ho proposte verbali in tal senso da una Banca, ma in effetti niente ancora di concreto in mano. Posso comunque già iscrivermi e fare l’esame pur non svolgendo ancora l’attività? grazie

  11. Michele ha detto:

    Buonasera
    Sono PF ma senza mandato. Ho fatto nel 2007 l’esame ma successivamente dopo pochi mesi ho cambiato attività. Ad oggi ho sempre pagato le quote, per rimanere iscritto pur non esercitando.

    Ora svolgo attività di AAF da alcuni anni e quest’anno ho fatto e passato l’esame. Mi sono iscritto. Manca solo l’assicurazione.

    Domande:
    1 – Per restare AAF devo cancellarmi da PF ? Con tutti i cambiamenti avvenuti recentemente non mi è chiaro.
    2 – Se si entro quando?
    3 – Se decidessi di cancellarmi da PF, e fra x anni, dovessi riprendere questa attività di PF, dovrò rifare l’esame o sono necessari semplicemente i requisiti di onorabilità e professionalità, pagando le quote di iscrizione?

    4 – Da dove spunta fuori questa nuova tassa di 168?

    Grazie mille

    Michele

  12. Michele ha detto:

    dimenticavo:

    Attualmente sono iscritto al vecchio albo.
    Posso concludere contratti fino al 31/12, in attesa della conferma dell’avvenuta iscrizione al nuovo albo o da 1/11 non posso più svolgere la mia attività?

    Grazie

    • Michele ha detto:

      l’albo a cui mi riferisco è quello degli AAF. Posso quindi proseguire senza limitazioni fino al 31/12/12 come AAF iscritto al vecchio albo e dal 1/1/13 posso lavorare solo se iscritto all’OAM, e da quel momento essere obbligato ad avere l’assicurazione.
      GIusto??

      Grazie. per la risposta precedente..

      • Michele ha detto:

        Grazie per le informazioni.
        Riassumendo:
        Ipotizzando di non iscrivermi all’oam, (in realtà l’ho fatto), ma di essere iscritto al precedente albo, posso lavorare fino al 31/12/12, senza problemi di sorta, senza assicurazione o altro. Dal 1/1/13. Non posso fare più nulla. CORRETTO?

        Dove posso trovare una conferma “ufficiale”, così che il mio capo possa stare tranquillo? …. e di conseguenza anche io.

        Grazie

  13. maura pelucchi ha detto:

    Salve. Avrei la necessità di avere al più presto una risposta al mio quesito del 30/10, se possibile. Grazie
    Maura Pelucchi

    • Pietro satta ha detto:

      La risposta è affermativa. L’OAM poi per rendere “operativa” l’iscrizione chiede denominazione, codice fiscale e abi del soggetto mandante nonché i prodotti offerti codificati secondo lo schema della circolare OAM 3/12. Ma intanto puoi dare l’esame e iscriverti, poi entro 1 anno devi fare la comunicazione di cui sopra, altrimenti decadi dall’iscrizione il cui mantenimento è subordinato all’effettivo svolgimento dell’attività. Spero di essere stato chiaro. Ciao

  14. laura ha detto:

    Salve, ma mia iscrizione è stata accettata ad AAF. dal 1 gennaio 2013 con chi posso avere rapporto di collaborazione? e in che vesti?
    grazie

  15. maura pelucchi ha detto:

    Buonasera.

    Ho svolto la procedura necessaria e i relativi pagamenti per effettuare l’esame per diventare AAF
    il 28/11 a Milano ma non ho ancora avuto conferma di ricevuta dall’OAM. Nella mia area privata
    mi si dice solo che il pagamento effettuato è in verifica. Ho già fatto il corso online. Devo ritenermi iscritta per l’esame? Grazie
    Maura Pelucchi

  16. stefano cambarau ha detto:

    Buonasera sono Stefano Cambarau, socio di una srl che ha presentato l’istanza di iscrizione
    oam (vecchio ordinamento)come agente in attività fin; il procedimento è stato sospeso per irregolarità sull’oggetto sociale della società; in pratica rileva sia l’attività come agente ma anche la possibilità della mediazione creditizia; oam mi chie atto costitutivo e statuto (che confermano comunque le irregolarità dell’oggetto soaciale); volevo chiedere se secondo voi, recandomi dal notaio per variare l’oggetto sociale della società, e fornendo all’oam adeguata documentazione, la mia istanza potrebbe comunque essere respinta?Grazie

    • agentifinanziari ha detto:

      Se nn ci sono altre problematiche sulla società o sui soci, dovrebbero accoglierla…

      • stefano cambarau ha detto:

        La ringrazio per la celerità della riposta e la ridisturbo con un ulteriore quesito.
        Durante il periodo di sospensione del procedimento la ns società può continuare a lavorare? ed inolre nel regolamento si parla di max 180 giorni si sospensione: significa che abbiamo 180 giorni per produrre la documentazionje integrativa?ed infine la quota oam per l’anno 2013 la dobbiamo pagare anche durante il periodo di sospensione o ci conviente attendere la fine dell’istruttoria? su quest’ultimo punto probabilmente bisognerà attendere le indicazioni di oam?
        La ringrazio anticipatemnte
        Cordialità
        Stefano Cambarau

        • agentifinanziari ha detto:

          I 180 giorni di istruttoria è la tempistica che dovrebbe impiegare l’Oam per valutare le iscrizioni, senza contare le sospensioni.
          Nel frattempo potete continuare a lavorare, ma a volte loro nelle email di sospensione del procedimento, indicano un termine massimo per produrre l’ulteriore documentazione.
          Per quanto riguarda il pagamento per l’anno 2013 la normativa non é molto chiara, io la interpreterei che l’agente paga dal momento in cui viene iscritto, pertanto se hai fatto il primo versamento nel 2012, ma sei stato iscritto nel 2013, non dovresti pagare nuovamente a febbraio.

  17. Sebastiano ha detto:

    Buongiorno sono Sebastiano
    sono iscritto all’OAM come Agente in Attività Finanziaria dal 12/12/2012, anche se ancora non operativo. E’ vero che prendendo adesso un mandato di collaboratore di mediatore verrei bloccato come agente, ma in futuro avendo la possibilità di un mandato agenziale, potrei essere riammesso all’albo agenti senza dover superare l’esame?
    Grazie per il vostro riscontro.

  18. francesco ha detto:

    salve buongiorno , vorrei sapere se con 12 anni di lavoro continuativo in banca ed un anno e mezzo come dipendente di un confidi ho bisogno di conseguire l’esame di iscrizione al’ OAM?
    grazie

  19. Luciano Floris ha detto:

    Asolutamente si , devi neccessariamente iscriverti all ISVAP E FARE L’ESAME OAM

  20. Domenico ha detto:

    espongo di seguito un quesito:
    FATTO
    Viene accolta a gennaio 2013 da parte dell’OAM – Ufficio Gestione Elenchi, l’istanza d’iscrizione presentata prima del 31/10/12 ai sensi dell’art. 26, comma 2, del D.Lgs. n. 141/10, persona fisica, con accoglimento dell’istanza d’iscrizione al nuovo elenco Agenti in Attività Finanziaria “ISCRITTO NON OPERATIVO”.
    QUESITO
    Detto iscritto può essere considerato in altra forma come colui che ha superato l’esame d’iscrizione?
    Da Sito OAM FAQ Agenti in Attività Finanziaria
    74. Dopo il superamento dell’esame è previsto un termine entro il quale è necessario presentare istanza di iscrizione?
    Risp.: No, il candidato che abbia superato l’esame, può presentare istanza di iscrizione in qualsiasi momento.
    FATTO
    Viene successivamente assolto il relativo pagamento all’Erario della tassa di concessione governativa come disposto dal DPR 26/10/1972 n.641 e viene ulteriormente assolto il pagamento della quota fissa di Euro 200 come richiesto per l’anno 2013 circolare n. 7/12 + polizza responsabilità civile, negli anni verranno assolti gli obblighi circolare n.6/12 .
    QUESITO
    Il soggetto ora definitivamente iscritto, non trovando mandato da parte di Banche/Istituti di Pagamento/Agenti in Attività Finanziaria, decide di non operare come Agente in Attività Finanziaria, ma bensì come collaborare di una società di Mediazione Creditizia iscritta nell’elenco OAM, compiendo altresì l’obbligo previsto per i collaboratori di detta società.
    Esistono in questo caso limitazioni o non compatibilità? Si decade dall’iscrizione appena acquisita?
    Da Sito OAM Quesito n° 52 FAQ Agenti in Attività Finanziaria
    52.Se un collaboratore/dipendente di un’agenzia costituita in forma di società di capitali si iscrive al nuovo elenco degli agenti come persona fisica, deve essere comunque segnalato all’OAM come collaboratore/dipendente dall’agenzia e deve pagare la quota sia come agente iscritto (persona fisica) sia come collaboratore/dipendente?
    Risp.:Il collaboratore/dipendente deve essere segnalato come tale dall’agenzia costituita in forma di società di capitali, con la quale ha instaurato il rapporto di lavoro, anche nel caso in cui lo stesso sia iscritto come agente persona fisica. In tal caso dovranno essere pagate sia la quota prevista per i collaboratori/dipendenti sia la quota d’iscrizione prevista per gli agenti persone fisiche.
    Vale per entrambi?

    cordialità

  21. agentifinanziari ha detto:

    Invitiamo il Sig. Francesco De Francesco a non utilizzare questo sistema per pubblicizzare i propri prodotti, non rispettando pertanto la netiquette del sito. Il commento è stato pertanto rimosso, lo stesso vale anche come diffida. Cordiali Saluti

  22. michele ha detto:

    buongiorno
    ho un questito da fare:
    sono AAF dal 2008 e ho fatto la nuova iscrizione all’O.A.M.
    il 25 gennaio mi è arrivata la sospensione dall’O.A.M., con integrazione documenti, in quanto nel 2006, quando ero socio di una S.R.L., la S.r.l. non versò dei contributi previdenziali e mi è stato addebitato a me personalmente il non versamento e la pena di 3 mesi commutata in multa di euro 600,00.
    ho inviato all’O.A.M. le spiegazioni e il nuovo casellario giudiziale.
    secondo voi questa cosa pregiudica la mia iscrizione?
    attendo notizie, grazie.

  23. Sebastiano ha detto:

    Dopo un anno di iscrizione all’Oam come AAF non operativo, pur assolvendo a tutti gli impegni economici richiesti ma non avendo alcun mandato con banche/società finanziarie o altri AAF, vengo cancellato dall’elenco? Il mio quesito si riallaccia al precedente del 20 Gennaio, avendo io la possibilità di sottoscrivere un mandato di collaboratore di mediatore.
    Grazie per il riscontro.
    Saluti

  24. MARINELLA ha detto:

    Sono un agente in attività finanziaria dal 2007 ed ho sempre rivestito mansione di collaboratrice di agenzia. Ad Ottobre 2012 ho inviato domanda di iscrizione all’albo OAM senza sostenere l’esame in quanto ero in possesso dei requisiti per il passaggio immediato. Ad oggi la mia domanda è in stato Esame di merito ed attendo conferma dall’OAM. Da gennaio 2013 sono in maternità antipata ed inoltre l’agenzia presso cui attualmente sono impiegata chiuderà il 31 Marzo 2013. La mia maternità terminerà circa ad Ottobre 2013 e nel frattempo sarò quindi stata licenziata, visto la chiusura dell’azienda. Ai fini delle conservazione della validità dell’ iscrizione all’albo OAM come mi devo comportare? La polizza assicurativa la devo stipulare quando e se troverò un nuovo impiego con stessa mansione?. Io vorrei conservare la mia iscrizione all’albo per diritto acquisito e allo stesso tempo però non vorrei sostenere dei costi inutili.
    In attesa di riscontro porgo cordiali saluti.
    Grazie.

    • agentifinanziari ha detto:

      Basta che paghi tutti gli oneri, l’iscrizione la puoi mantenere anke senza mandato.

      • MARINELLA ha detto:

        Gli oneri che dovrei pagare sono:
        – quota di iscrizione di euro 200 entro il 28 Febbraio 2013
        – tassa di concessione governativa di euro 160
        – corso di aggiornamento.
        Visto che non devo lavorare per adesso devo stupilare la polizza assicurativa? Devo comunque pagare la tassa di concessione governativa?
        Non esiste la possibilità di rimanere iscritti ma con dicitura “non operativa” nel caso in cui non dovessi stipulare la polizza? Nel caso in cui potesse essere possibile questa ultima opzione per quanto tempo si rimane non operativi prima di essere cancellati dall’albo?
        In attesa di riscontro porgo cordiali saluti.
        Grazie

  25. Mario ha detto:

    La collaborazione tra un agente finanziario persona fisica e una societa’ di capitali ( srl) iscritta come agente in attivita’ finanziaria con mandato dell intermediario e’ considerata esercizio effettivo dell ‘attivita’ ai fini della permanensa negli elenchi dell agente collaboratore? La faq n 48 del portale oam riporta solamente il caso di 2 agenti persone fisiche. Qualcuno sa aitarmi?

  26. Carla Colombo ha detto:

    Buon giorno, non ho ancora fatto la variazione dell’oggetto sociale ed eliminato la dicitura mediazione creditizia . Giovedì ho l’atto. Secondo voi può essere un problema per l’accettazione della domanda? La domanda è stata presentata in tempo, con pagamento tasse e quant’altro.

  27. Fabrizio ha detto:

    Buon giorno.
    Sono un agente in attività fin iscritto ma “non operativo”.Sto cercando un mandato.Ho già pagato la quota di permanenza relativa all’anno 2013.
    Sapete per caso per quanto tempo l’OAM mi può tenere registrato in questo modo? c è una scadenza?
    grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: