Banche, le sofferenze sono in aumento

Lascia un commento

14 novembre 2012 di Stefano Melia


Per il ministro dell’Economia Grilli quello che preoccupa non è tanto la solidità dei nostri istituti, quanto il finanziamento delle nostre aziende.
SOFFERENZE IN AUMENTO – Bankitalia lo certifica: secondo i dati le sofferenze bancarie sono aumentate in settembre del 15,3% su base annua e del 4% rispetto al trimestre precedente. Il ministro dell’Economia, Vittorio Grilli, intervenendo al Forum dei giovani di Confcommercio sottolinea che “è fondamentale che le banche non soffrano perché le banche sono il luogo in cui sono conservati i risparmi del mondo”.

LA SETTIMANA DEI CONTI – La settimana che si apre sarà importante per le nostre principali banche italiane alle prese con la diffusione dei conti trimestrali. Secondo gli analisti, come riporta Affari&Finanza, non sarà una settimana da incorniciare. “Il fattore predominante sarà il peggioramento della qualità del credito”, ha spiegato Chiara Fornasari, partner Prometeia, “noi stimiamo a livello di sistema sofferenze in crescita per tutto il 2012 e il 2013, forse si stabilizzeranno nel 2014: sofferenze e accantonamenti mangeranno tra il 40 e il 60% del risultato di gestione delle banche”.

SOLIDITA’ NON E’ UN PROBLEMA – Certo, assicura lo stesso Grilli, la solidità per gli istituti non è un problema, quello che preoccupa è semmai il “finanziamento delle nostre aziende”. Per Grilli in Europa il finanziamento a famiglie e imprese ha “delle disfunzioni che devono essere corrette” legate ai diversi costi sostenuti dalle banche”. Se c’è qualche dato positivo, insomma, quello sembra essere la patrimonializzazione e la liquidità.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: