Isvap, centomila euro di multa all’ex grand commis

Lascia un commento

28 dicembre 2012 di Stefano Melia


Centomila euro di multa in una volta sola sono tanti per una compagnia assicurativa, figurarsi per una persona fisica. Mittente è l’Isvap, l’Istituto di vigilanza sulle assicurazioni, che dal primo gennaio 2013 si trasformerà in Ivass. Il destinatario è un ex grand commis di Stato del secolo scorso, poi diventato finanziere: Pasquale Melito. L’ordinanza numero 4119/12 dell’Isvap gli è stata recapitata nella cassetta postale della sua residenza di Montecarlo. Ex consigliere di Stato, amministratore dell’Iri, capo di gabinetto in vari ministeri (Bilancio, Sanità, Finanze) e poi fondatore del gruppo Memo (brokeraggio assicurativo e cartolarizzazioni), Melito nel 2006 acquistò il controllo della compagnia genovese Faro Assicurazioni che era sull’orlo del commissariamento. Un’operazione ardita quasi come quella che tentò sette anni fa con Stefano Ricucci per trasformare il pacchetto (15%) di Rcs detenuto dall’immobiliarista (e in pegno al Banco Popolare) in obbligazioni convertibili in titoli Rcs. La Faro Assicurazioni aveva una posizione fortissima nella responsabilità civile sanitaria ma la «cura» Melito non ha funzionato. Oggi la Faro è in liquidazione coatta amministrativa dopo che sono state rilevate irregolarità e disfunzioni di «eccezionale gravità». Tra queste anche la compravendita di un immobile della compagnia «contravvenendo al divieto di compiere atti di disposizione sui beni» che da sola è costata la multa da 100 mila euro. Melito potrà comunque ricorrere contro la sanzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: