CR Asti realizza cartolarizzazione mutui da circa 500 mln euro

Lascia un commento

18 gennaio 2013 di Stefano Melia


La Cassa di Risparmio di Asti ha realizzato un’operazione di cartolarizzazione di mutui residenziali fondiari e ipotecari, del valore complessivo di circa 500 milioni di euro.

Lo riferisce la banca in un comunicato, in cui si spiega che i titoli di classe A emessi nell’ambito dell’operazione, per la cifra di 411 milioni, hanno rating AA+sf per Fitch e AA+ per S&P e sono stati quotati presso la borsa del Lussemburgo.

Si tratta della quinta operazione di cartolarizzazione di attivi in bonis realizzata dalla banca, aggiunge il comunicato.

Cassa di Risparmio di Asti è stata assistita, in qualità di arranger, da Banca Imi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Unisciti ad altri 438 follower

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: