Mediobanca e Ligresti una storia da scrivere

Lascia un commento

11 febbraio 2013 di Stefano Melia


Di fronte all’onda crescente delle inchieste giudiziarie contro la sua famiglia, il patron Salvatore Ligresti ha emesso un ruggito: «La vera storia di Fonsai non è ancora stata scritta». Probabilmente è vero ma il problema è chi si incaricherà di scriverla. Sul tema sta lavorando assiduamente il procuratore Luigi Orsi, con l’intento di capire chi veramente tirava le fila nel rapporto non sempre lineare tra la famiglia Ligresti, le banche e Mediobanca. Sicuramente la famiglia siciliana ha gestito la compagnia con criteri poco trasparenti e non di mercato, badando all’interesse unico del socio di maggioranza relativa. Ma è anche vero che l’ha fatto perché sentiva che il sistema in cui era inserita le permetteva di farlo. Se i finanziamenti a lungo termine arrivavano copiosi e Ligresti in cambio comprava i 5% di Mediobanca, Pirelli, Rcs, Gemina, Generali, oppure con Fonsai acquisiva le società decotte che gli consigliavano le banche del sistema, chi è più colpevole? Se la Bipop, poi Banca di Roma, poi Unicredit finanziavano le attività dei Ligresti nell’immobiliare prendendo in pegno le illiquide azioni Premafin e senza accorgersi dell’intreccio incestuoso con la Fonsai e che il titolo della holding veniva tenuto artificialmente a galla attraverso acquisti esterovestiti, di chi è la colpa? Solo di Ligresti dice la propaganda del sistema attraverso i suoi giornali. Ma non è la verità, o la storia vera. Questa, in effetti, deve ancora essere scritta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: