Bce finanziamenti alle banche: rientrano piano

Lascia un commento

23 febbraio 2013 di Stefano Melia


Rientrano molto piano i finanziamenti che la Banca centrale europea aveva concesso, in due tranches, alle banche europee. Secondo i recenti dati di Eurotower, dei 529,3 miliardi di euro ricevuti da 356 istituti di credito tramite la seconda maxi iniezione di liquidità a tre anni, la prossima settimana arriverà il rimborso di appena 61,1 miliardi, poco più del 10 per cento del totale.
La prima finestra di pagamento prevedeva rientri molto più grandi, nell’ordine di 130 miliardi di euro.
Per quanto riguarda, invece, la prima iniezione di liquidità, la Bce ha comunicato che nove banche pagheranno 1,75 miliardi di euro entro il 27 febbraio. I finanziamenti, sempre a tre anni, erano stati concessi a un tasso di interesse dell’1 per cento.
La Bce concesse 489,2 miliardi nella prima occasione. E anche per questa prima tranche, i rientri sono in ritardo. Eppure, a detta degli esperti, alle banche europee non manca di certo la liquidità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: