Banco Popolare mette le mani avanti: nel 2012 atteso un rosso per 330 milioni

Lascia un commento

5 marzo 2013 di Stefano Melia


SI PREVEDE UN ROSSO DI 330 MILIONI – Banco Popolare ha lanciato ieri un profit warning sui conti: per effetto della partecipata Agos Ducato e a seguito dell’aumento del costo del credito, la banca veronese prevede di chiudere l’esercizio con una perdita intorno ai 330 milioni di euro. La partecipata attiva nel credito al consumo ha registrato nei primi nove mesi una perdita di 125,9 milioni di euro, motivo per cui la banca guidata da Pier Francesco Saviotti aveva già accantonato 48,7 milioni di euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Unisciti ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: