Generali: il cda propone di restringere il board

Lascia un commento

19 marzo 2013 di Stefano Melia


Non è poi così lontano l’assemblea degli azionisti delle Generali in programma a Trieste nell’ultimo weekend di aprile. In vista dell’appuntamento il consiglio di amministrazione del Leone si è espresso a favore di una riduzione dei componenti del board a 11-13 amministratori, rispetto agli attuali 15. Lo si legge nel “Parere di orientamento agli  azionisti su dimensione e composizione del consiglio di amministrazione nominando per il triennio 2013-2015”, compreso nelle “Relazioni e proposte sugli Argomenti all’ordine del giorno”.

Il cda auspica anche che all’interno del board vi sia anche una “chiara maggioranza sia rappresentata da soggetti indipendenti, così da poter consentire al consiglio di potersi supportare del contributo di comitati costituiti, secondo la best practice nazionale ed internazionale, da amministratori indipendenti”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: