Bankitalia, ceduta la partecipazione del 4,5% in Generali a Fsi

Lascia un commento

26 marzo 2013 di Stefano Melia


Bankitalia cede la partecipazione in Generali  al Fondo Strategico Italiano.
In linea con l’accordo siglato il 19 dicembre 2012 tra le parti, si legge in una nota di Palazzo Koch, l’Assemblea straordinaria degli azionisti di Fsi ha deliberato l’aumento di capitale in natura riservato al conferimento delle azioni Generali  detenute dalla Banca d’Italia. Venerdì scorso  la Banca d’Italia ha sottoscritto tale aumento e ha trasferito a Fsi tutte le azioni Generali.
Ai fini del conferimento, queste ultime sono state valutate al prezzo medio ponderato espresso dalle negoziazioni di borsa nei sei mesi precedenti la data di chiusura convenzionale  dell’operazione (12,6654 euro per azione). Da venerdì, quindi, la partecipazione del 4,5% detenuta dalla Banca d’Italia in Generali  è nella titolarità di Fsi. Le nuove azioni Fsi, emesse a fronte dell’aumento di capitale, verranno materialmente assegnate alla Banca d’Italia una volta completate le formalità tecniche della procedura di aumento del capitale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Unisciti ad altri 437 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: