Niente liste di minoranza per il nuovo consiglio di Cattolica

Lascia un commento

26 marzo 2013 di Stefano Melia


Il termine per la presentazione delle liste per il rinnovo dell’intero cda di Cattolica Assicurazioni era fissato per ieri e l’unica lista presentata, secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, sarebbe stata quella espressione del consiglio di amministrazione. Niente liste di minoranza, quindi, che avrebbero dato diritto alla più votata di nominare un consigliere nel board composto da 18 membri (oggi c’è Angelo Nardi). Il presidente della compagnia Paolo Bedoni è riuscito quindi a mantenere compatti tutti i soci intorno a un’unica lista che sarà diffusa nei prossimi giorni in vista dell’assemblea del 20 aprile, che, secondo le nuove regole approvate a dicembre, dovrà rinnovare l’intero consiglio di amministrazione per il prossimo triennio. Certa la riconferma del presidente Bedoni e dell’amministratore delegato Giovan Battista Mazzucchelli, mentre in consiglio, secondo le regole sulle quote rosa, siederanno altre due donne oltre alle due già presenti, ovvero Barbara Blasevich e Bettina Campedelli. Lo statuto prevede poi che nel cda siedano due rappresentati della Banca Popolare di Vicenza, oggi rappresentata dal vicepresidente Enrico Maria Ambrosetti e da Giovanni Sandrini, anch’egli verso la riconferma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: