Ubi Banca, Andrea Moltrasio: nessuna intenzione di trasformarci in spa

Lascia un commento

30 aprile 2013 di Stefano Melia


NO ALLA TRASFORMAZIONE IN SPA – Andrea Moltrasio, nominato di recente presidente del Consiglio di sorveglianza di Ubi Banca, si è detto totalmente contrario ad una eventuale trasformazione della banca in Spa. Parlando in un’intervista a Il Messaggero, l’ex presidente della Confindustria di Bergamo ha detto comunque di non vedere pericoli nel caso Bpm, in quanto ogni banca popolare ha la sua storia.

RISCHI DA INTERFERENZE POLITICHE – Ma, ha aggiunto, se c’è una interferenza politica o una confusione di ruoli tra soci e dipendenti, qualche rischio lo si corre. Ubi, ha ribadito Moltrasio, non ha intenzione di cambiare l’attuale forma societaria. Il presidente della banca si è poi detto non contrario al voto in assemblea attraverso internet e ha concluso affermando di essere soddisfatto del tasso di copertura dei crediti problematici. Alla luce delle dichiarazioni di Moltrasio, gli analisti di Intermonte hanno ribadito sul titolo Ubi Banca il giudizio ‘poco interessante’ e il prezzo obiettivo di 2,6 euro.

L’IPOTESI DELLA TRASFORMAZIONE – A promuoveree l’ipotesi della trasformazione in Spa era stato di recente Andrea Rittatore Vonwiller, consigliere dell’associazione di azionisti “Insieme perUbi Banca”, secondo cui la forma giuridica di banca popolare potrebbe non essere più adatta a un istituto come Ubi Banca, ormai a tutti gli effetti una “banca sistemica”. Già allora tuttavia, gli analisti avevano giudicato poco probabile un cambiamento imminente della forma societaria dell’istituto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: