UniCredit, Leonardo Del Vecchio sale al 3% del capitale

Lascia un commento

14 maggio 2013 di Stefano Melia


DEL VECCHIO AL 3% – Nel corso dell’assemblea di UniCredit, che ha approvato nei giorni scorsi i conti 2012, è emersa qualche novità sul fronte della compagine societaria (era presente il 52,6% del capitale): fra i grandi soci è infatti cresciuta dal 2% al 3% la quota di Delfin, la finanziaria del patron di LuxotticaLeonardo Del Vecchio, che è diventato così il secondo socio italiano dopo la Fondazione CariVerona (al 3,53%). L’imprenditore, approdato in UniCredit con l’aumento di capitale del 2012, ha triplicato la propria quota nel giro di pochi mesi. “È ovvio che ci faccia molto piacere una presenza italiana perché siamo italiani”, ha commentato in merito il presidente Giuseppe Vita. La fondazione Carimonte è scesa invece al 2,267% (dal 2,996%).

GLI ALTRI AZIONISTI – Gli altri azionisti principali oltre ai tre già citati sono gli arabi di Aabar(6,49% ma presente in assemblea con il 5% come da normativa), il fondo basato in Gran Bretagna Pamplona Capital Management al 5,009%, l’americana BlackRock al 4,922%, la Banca centrale Libica al 2,911%, la società di gestione risparmio Capital research al 2,731%, Fondazione Crt al 2,506%, la casa d’investimento americana Dodge and Cox al 2,136% (in precedenza era poco sotto al 2%), Allianz al 2,095%.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Unisciti ad altri 438 follower

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: