Utile in crescita per Banca Carige, prosegue il rafforzamento patrimoniale

Lascia un commento

15 maggio 2013 di Stefano Melia


UTILE IN CRESCITA – Banca Carige ha chiuso il primo trimestre del 2013 con un utile netto consolidato di 48,6 milioni di euro, in crescita del 7,4% anno su anno, nonostante le persistenti incertezze legate alle politiche di risanamento dei conti pubblici dei Paesi europei. Lo ha annunciato lo stesso istituto presieduto da Giovanni Berneschi, precisando che le rettifiche di valore su crediti sono aumentate del 71,8% a 53 milioni a presidio dell’accresciuta rischiosità, ma sono state compensate dalla crescita del margine di intermediazione (+2,4% a 304,1 milioni) e dal contenimento dei costi operativi (-13,5% a 145,1 milioni). Gli impieghi alla clientela sono scesi dell’1% annuo a 26 miliardi di euro, mentre la raccolta diretta è salita del 2,6% anno su anno a 28,2 miliardi di euro.

COEFFICIENTI PATRIMONIALI – Sul fronte dei coefficienti patrimoniali, al 31 marzo il Core Tier 1 ratio era pari al 6,7%, il Tier 1 ratio al 7,4% e il Total Capital ratio al 10,8%. Includendo gli effetti del rafforzamento patrimoniale di 800 milioni previsto per fine 2013, il Core Tier 1 ratio salirà al 10%, evidenzia la società.

RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE – Quanto al futuro, Banca Carige prevede che “il resto dell’esercizio si svolgerà ancora in un contesto macroeconomico critico”. Per questo il gruppo “ha pianificato, e in parte già attuato, una serie di interventi volti a rafforzarlo patrimonialmente e a sostenerne la redditività”. Un piano, iniziato con gli interventi straordinari sul bilancio 2012, che proseguirà nel corso del 2013 con la cessione di alcuni asset aziendali. Al termine di questa fase, precisa l’istituto, “sarà possibile determinare l’importo dell’eventuale aumento di capitale residuo, che si auspica il più contenuto possibile, per raggiungere l’ammontare complessivo di 800 milioni”. Sul fronte della redditività, proseguiranno le attività di contenimento dei costi, riprezzamento dei prodotti e sviluppo dei ricavi di natura commissionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Classifica Articoli più letti

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: