Aviva: l’assemblea approva il rapporto sulle remunerazioni

Lascia un commento

20 maggio 2013 di Stefano Melia


Nonostante qualche voto contrario, l’88% degli azionisti di Aviva ha votato a favore del rapporto sulle remunerazioni. Niente rivolta degli azionisti dunque questa volta, come è avvenuto lo scorso anno con le conseguenti dimissioni del ceo Andrew Moss.

L’assemblea sembra rimasta soddisfatta dalla presentazione fatta dal nuovo ceo Mark Wilson, alla guida dell’assicuratore britannico dal gennaio di quest’anno. Il ceo aveva annunciato la riduzione del 44% del dividendo a causa delle svalutazioni su operazioni americane. Inoltre sono stati annullati bonus ai dirigenti e congelati i salari per i 400 senior manager della compagnia. Aviva ha comunque intenzione di ridurre ulteriormente i costi di 400 mln di sterline.

Aviva ha registrato nel 1° trimestre un incremento del valore del nuovo business del 18% a 191 mln di sterline, dai 162 mln dello scorso anno.
Tali risultati, spiega la società, sono dovuti ad un aumento dei prezzi e alla riduzione dei costi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Lavora con Aessefin!

Richiedi la tua Visura

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire il blog e ricevere gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 438 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: